Francesco Piredda

Francesco Piredda nasce il 28/11/1991 in una cittadina della Sardegna, Oristano. Il suo avvicinamento alla musica avviene all’età di nove anni quando prende le prime bacchette in mano. Da questo momento inizia a vivere la musica con passione e intraprende la via della sperimentazione. Attraverso i suoi due strumenti principali (batteria e pianoforte) si avvicina col tempo alla composizione, e la via sperimentale è sempre più vicina. Intanto scopre un genere di musica che riesce a trasmettergli le sensazioni che cercava da tempo : la musica da discoteca. Inizia così a fare il dj, e dopo soli tre mesi si ritrova a suonare in molti club dell’oristanese. All’età di 19 anni (2010) firma il suo primo contratto con un etichetta discografica (Kriminal KML Records) che gli permetterà di dare libero sfogo alla sua ispirazione grazie al rapporto di fiducia che lo lega al manager.

Arriva così la prima produzione, Keep On Falling (http://www.youtube.com/watch?v=Gs9rByK8_pQ) [24/12/2010]. Questa esce come singolo (Original Mix + 2 remix) e raccoglie il fascino del pubblico “ricercatore” grazie alle sue sonorità miste di celtico ed elettronico. Tra le altre uscite successive a Keep On Falling si ricordano:

-Soft Thing (Original Mix) http://www.youtube.com/watch?v=WA0zMAmjY6c

- Bird (Original Mix) http://www.youtube.com/watch?v=58YzfIiPn3U

- Chemical Fantasy (Original Mix) http://www.youtube.com/watch?v=OzwkdC9lIPY

- Trofy (Original Mix)

 

La sua sperimentazione però non deve e non può fermarsi al solo campo elettronico, perché perderebbe di originalità. La sua forza infatti è l’apertura musicale e per questo motivo non esclude numerose collaborazioni con artisti e/o musicisti che vanno dal pop al rock. Ne è un esempio “Cuore” http://www.youtube.com/watch?v=iIwhS_mlhQw , una sua composizione maturata grazie alla collaborazione con i Fili di Note.

La passione per la musica lo porta a studiare ogni giorno il comportamento del suono; infatti oltre a produrre musica propria lavora anche come tecnico del suono per la produzione di dischi altrui.

Sperimentare per lui non significa solo trovare suoni nuovi che trasmettano le sensazioni che prova in un determinato istante, ma anche distruggere gli schemi internazionali della musica per costruirne di nuovi senza perdere l’impatto emotivo.

Foto
Commenti
Ordina per: 
Per pagina: 
 
  •  Francesco Palmieri: 
     
    Ciao Francesco, volevo invitarti a visitare anche il mio gruppo.
     
     2456 giorni fa 
    1 punto
     
Info
Francesco Piredda
Cagliari, Italia
31.10.2011 (2457 giorni fa)
PaeseItalia
RegioneSardegna
CittàCagliari
Vota
0 voti
Fan
 
Mister Bigfoot
Modugno, Italia
SOTTO LE STELLE
Martina Franca, Italia
Francesco Palmieri
Napoli, Italia
Foto Concerti
Vuoto
Francesco Piredda